Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ZTL Prato:Mappa,Orari,Telecamere,Parcheggi




Mangiare
Dormire
Parcheggiare


Affidabilità:alta
Data aggiornamento: 11/10/2015
Evoluzione: stabile

TI INTERESSA IL FILE DELLA ZTL
Scarica il file.KML a questo indirizzo e aggiorna la tua mappa in google maps.

download Contattaci

download Scarica la mappa ufficiale della ZTL

download Scarica l'ordinanza della ZTL

download Scarica il regolamento della ZTL

download Scarica I permessi della ZTL


WARNING ZTL

 

 


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento

 

 

 

 

 


 

Estensione ZTL

 

Le ZTL di Prato sono due:

  • Una permanente che funziona 24 ore su 24 ore
  • Una diurna il cui funzionamento è 7,30-18,30
La ZTL Prato permanete è costituita dalle seguente vie:
  • Largo Giosuè Carducci
  • Piazza Buonamici
  • Piazza del Comune
  • Piazza del Pesce
  • Piazza Duomo (eccetto il tratto di scorrimento veicolare di collegamento tra la Via della Sirena e la Piazza F.Lippi)
  • Piazza San Francesco (area prospiciente il sagrato della chiesa)
  • Piazza Santa Maria in Castello Piazza Sant'Antonino (esclusa la parte che si affaccia su Via Bonaventura)
  • Via Agnolo Firenzuola
  • Via Atto Vannucci
  • Via Baldo Magini
  • Via Benedetto Cairoli
  • Via Cambioni
  • Via Carraia
  • Via Cesare Guasti (escluso il tratto tra Via L.Muzzi e Piazza S.Domenico)
  • Via de' Sei
  • Via dei Cimatori
  • Via dei Lanaioli
  • Via del Carmine
  • Via del Porcellatico
  • Via del Serraglio
  • Via Della Stufa (tratto compreso tra Via Convenevole da Prato e Via del Serraglio)
  • Via dell'Accademia
  • Via dell'Altopascio
  • Via Filippino
  • Via Giulio Giani
  • Via Giuseppe Garibaldi
  • Via Giuseppe Mazzini
  • Via Giuseppe Mazzoni
  • Via Giuseppe Verdi
  • Via Guizzelmi
  • Via Lorenzo Bartolini
  • Via Luigi Muzzi
  • Via dei Manassei
  • Via Pugliesi
  • Via Ricasoli
  • Via San Michele
  • Via Sant' Jacopo (tratto compreso tra Via J. Modesti e Via Santa Trinita)
  • Via Santa Trinita (tratto compreso tra Piazza San Francesco e Via Carbonaia / Via G. Silvestri)
  • Via Benedetto Cairoli
  • Via dei Tintori
  • Via dei Saponai
  • Via San Giovanni (tratto compreso tra Via G. Mazzini e Via della Fortezza)
  • Via Santo Stefano
  • Via Ser Lapo Mazzei
  • Via Settesoldi
  • Via Tinaia Vicolo de' Bardi Vicolo de' Neroni
  • Vicolo de' Novellucci
  • Vicolo degli Arrigoni
  • Vicolo degli Inghirami
  • Vicolo dei Bizzocchi
  • Vicolo dei Bocchineri
  • Vicolo dei Bonconti
  • Vicolo dei Gherardacci
  • Vicolo del Ceppo
  • Vicolo del Corno
  • Vicolo del Gini
  • Vicolo della Lupa
  • Vicolo della Zecca
  • Vicolo dell'Altopascio
  • Vicolo dell'Opera
  • Vicolo Fior di Vetta

La ZTL diurna di Prato è costituita dalle seguenti vie:

  • Canto alle 3 Gore (tratto compreso tra Piazza F.Lippi e Via S. Margherita)
  • Piazza del Collegio
  • Piazza Duomo (limitatamente al tratto di scorrimento veicolare di collegamento tra la Via della Sirena e la Piazza F.Lippi)
  • Piazza Filippo Lippi
  • Piazza San Francesco (tratto compreso tra la proiezione di Via San Bonaventura e Via Ricasoli e tratto compreso tra la proiezione di Via Ricasoli e Via Rinaldesca)
  • Piazza San Pier Forelli
  • Piazza Sant'Agostino Piazza Sant'Antonino (esclusa la strettoia verso Piazza S.Maria in Castello)
  • Piazza Sant'Elisabetta
  • Via Banchelli
  • Via Carbonaia (tratto compreso tra Via Migliorati e Via Santa Trinità)
  • Via Cesare Guasti (tratto compreso tra Piazza San Domenico e Via Banchelli/Via L.Muzzi)
  • Via Cicognini Via Convenevole da Prato (tratto compreso tra Via del Seminario e Via della Stufa)
  • Via degli Alberti
  • Via del Pellegrino
  • Via del Vergaio
  • Via della Sirena
  • Via della Stufa (nel tratto compreso tra Piazza S. Agostino e Via Convenevole da Prato)
  • Via dell'Aiale
  • Via dell'Angiolo
  • Via Gaetano Magnolfi
  • Via Giovanni di Gherardo
  • Via Giuseppe Silvestri
  • Via Guizzelmi
  • Via Piero Cironi
  • Via Porta al Serraglio (tratto sottopassaggio ferroviario corsia destra)
  • Via Rinaldesca
  • Via San Bonaventura
  • Via San Fabiano
  • Via Santa Caterina
  • Via Santa Trinita (nel tratto compreso tra Via Carbonaia/Via Silvestri e Via M.Nistri/Via S.Orsola)
  • Via Sant'Orsola Vicolo del Cima
  • Vicolo XXIX Agosto

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Dove sono le telecamere

I varchi a controllo degli accessi alla ZTL di Prato sono 6 e si trovano in:

  • piazza Sant'Antonino all'angolo con piazza Santa Maria in Castello
  • via Ricasoli all'angolo con piazza san Francesco, direzione piazza del Comune
  • via Guizzelmi all'angolo con via del Vergaio, direzione piazza Duomo
  • via Bartolini all'angolo con piazza Sant'Elisabetta, direzione via del Serraglio
  • via San Jacopo all'angolo con via Modesti, direzione via Santa Trinità
  • via dei Tintori all'angolo con piazza Lippi, direzione teatro Metastasio

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario e giorni di funzionamento

La ZTL di Prato è in funzione tutti i giorni dell'anno e si divide in due aree:

  • Permanente attiva 24 ore su 24 ore
  • Diurna attiva 7,30 alle ore 18,30

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Veicoli Ammessi

Il divieto di accesso alla ZTL di Prato riguarda tutte le categorie di veicoli e pertanto i ciclomotori e motocicli possono transitare solo se dotati di permesso categoria 6, senza obbligo di esposizione, e devono essere parcheggiati esclusivamente in spazi privati.

ritorna all'indice

 

 

 


 

Soggetti Autorizzati

Il transito e la sosta nella ZTL di Prato è onsentito alle seguenti categorie di veicoli:

  • agli autobus in servizio di linea urbana, deviati per ragioni di impraticabilità dei percorsi ordinari posti al di fuori della ZTL con esclusione della sosta;
  • ai mezzi adibiti alla pulizia meccanica della strada ed ai mezzi operativi dell'azienda di raccolta dei rifiuti convenzionata e di aziende in subappalto dalla stessa.
  • ai taxi ed agli autoveicoli N.C.C.;
  • ai veicoli delle Forze Armate, di Polizia, antincendio,
  • alle autoambulanze ed ai veicoli di soccorso in genere e della Protezione Civile;
  • ai veicoli dotati di insegne identificative degli istituti di vigilanza e portavalori con veicoli blindati, nella disponibilità alle ditte autorizzate dall'autorità di P.S.;
  • ai veicoli immatricolati per trasporti specifici di cui alla lettera h), comma 1, art. 203 del Regolamento di esecuzione al codice della strada.
Sono inoltre autorizzati al transito e/o alla sosta nella ZTL, con esclusione, per quanto concerne la sosta, di Piazza del Comune, di Piazza Duomo, di Piazza Buonamici e di Piazza Santa Maria in Castello e previo rilascio di permesso temporaneo giornaliero (categoria T) da parte del Comando di Polizia Municipale:
  • i veicoli impiegati per necessità eccezionali operative o logistiche di manutenzione e riparazioni d'urgenza e per interventi di lavori stradali urgenti e non differibili;
  • i veicoli impiegati per trasporto o ritiro, da parte di privati, di oggetti voluminosi presso attività artigianali o commerciali. La sosta è limitata alle operazioni attive di carico e scarico, a condizione comunque di non costituire intralcio o pericolo alla circolazione, per un tempo massimo di trenta minuti, con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio;
  • i veicoli impiegati dai rappresentanti per il trasporto di preziosi o campionari voluminosi. La sosta è limitata alle operazioni attive di carico e scarico per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. La sosta non deve comunque costituire intralcio alla circolazione;
  • i veicoli acquistati o comunque acquisiti in sostituzione di altri già muniti di permesso in corso di validità, nei giorni ed orari di chiusura al pubblico dell'ufficio competente al rilascio. La validità è limitata alla riapertura dell'ufficio stesso;
  • i veicoli impiegati per operazioni attive di carico e scarico merci e per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. Il rilascio del permesso è subordinato alla presentazione del certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. e di idonea documentazione attestante contratti di manutenzione o di servizio all'interno della ZTL;
  • i veicoli impiegati per casi non previsti ed imprevedibili
Possono essere autorizzati ad accedere alla ZTL di Prato inoltre le seguenti categorie di veicoli:
  • Residenti/domiciliati in ZTL
  • Posti auto in autorimesse
  • Clienti di Alberghi siti in ZTL
  • veicoli di aziende, di enti o di privati utilizzati per servizi di pubblica utilità e/o di pronto intervento nonché per lavori pubblici autorizzati con ordinanza
  • Carico e scaricoin ZTL
  • Medici
  • Cure mediche
  • Invalidi
  • Accompagnamento scolastico

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario accesso per carico e scarico

Per attività di carisco e scarico all'interno della ZTL di Prato sono state individuate diverse categorie con regole differenti e in particolare:
Categoria 4:
- requisiti:
1) veicoli con massa a pieno carico fino a 3,5 tonnellate di proprietà delle imprese artigianali e commerciali con sede all'interno della ZTL e delle aree pedonali. In assenza di veicoli di proprietàdell'impresa, il permesso potrà essere rilasciato al veicolo intestato al titolare della medesima.
Il permesso consente il transito con orario 07:00-10:00, 12:30-15:30 e 19:30-21:00 e, nello stesso orario, la sosta, ad eccezione di Piazza del Comune, di Piazza Duomo, di Piazza Buonamici e di Piazza Santa Maria in Castello e limitatamente alle operazioni attive di carico e scarico per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare in modo chiaramente visibile l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. La sosta non deve comunque costituire intralcio o pericolo alla circolazione.
Per eventuali urgenti necessità al di fuori delle fasce orarie sopra indicate, il titolare dovrà munirsi preventivamente di un permesso temporaneo di categoria T, rilasciabile dal Comando di Polizia Municipale per un numero di volte non superiore a cinque/mese; in sede di rilascio il medesimo titolare dovrà comunicare gli estremi del luogo dell'intervento, le motivazioni e la targa del veicolo utilizzato.
All'interno della Zona a Traffico Limitato 07:30-18:30 la sosta è consentita negli appositi spazi risultanti dalla segnaletica verticale apposta.
Il permesso ha validità di un anno dal rilascio.
Categoria 4/A:
- requisiti:
1) veicoli con massa a pieno carico fino a 3,5 tonnellate di proprietà delle imprese artigianali e commerciali con sede all'interno della ZTL e delle aree pedonali con consegna a domicilio. In assenza di veicoli di proprietà dell'impresa, il permesso potrà essere rilasciato al veicolo intestato al titolare della medesima;
2) il permesso potrà essere rilasciato esclusivamente per le attività di fiorai, forni, pasticcerie,latterie ed altre attività artigianali e commerciali con consegna a domicilio di merce deperibile nonché per attività artigianali/commerciali con necessità di consegne/lavorazioni a domicilio per le quali potrà essere inoltrata specifica richiesta all'Assessorato alla Mobilità.
Il permesso consente il transito e la sosta con orario 00:00-24:00, ad eccezione, esclusivamente per la sosta, di Piazza del Comune, di Piazza Duomo, di Piazza Buonamici e di Piazza Santa Maria in Castello e limitatamente alle operazioni attive di carico e scarico per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare in modo chiaramente visibile l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. La sosta non deve comunque costituire intralcio o pericolo alla circolazione.
All'interno della Zona a Traffico Limitato 07:30-18:30 la sosta è consentita negli appositi spazi individuati dalla segnaletica verticale apposta.
Il permesso ha validità di un anno dal rilascio.
Categoria 63:
- requisiti:
1) veicoli utilizzati con continuità per consegna/ritiro di merci e per attività di manutenzione e riparazione con contratto d'assistenza aventi caratteristiche di pronto intervento all'interno della ZTL e delle aree pedonali;
2) certificato d'iscrizione alla CCIAA ed idonea documentazione attestante contratti di manutenzione o di servizio all'interno della ZTL o delle aree pedonali.
Il permesso consente, all'interno delle fasce orarie dalle 20:00 alle 10:00 del giorno successivo, 12:30-15:30 e 20:00-24:00, il transito e la sosta, quest'ultima ad eccezione di Piazza del Comune, di Piazza Duomo, di Piazza Buonamici e di Piazza Santa Maria in Castello e limitatamente alle operazioni attive di carico e scarico o di pronto intervento per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare in modo chiaramente visibile l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. La sosta non deve comunque costituire intralcio o pericolo alla circolazione. Il permesso ha validità di un anno dal rilascio.
Per gli eventuali interventi urgenti al di fuori delle fasce orarie sopra indicate, il titolare dovrà munirsi preventivamente di un permesso temporaneo di categoria T, rilasciabile dal Comando di Polizia Municipale per un numero di volte non superiore a cinque/mese; in sede di rilascio il medesimo titolare dovrà comunicare gli estremi del luogo dell'intervento, le motivazioni e la targa del veicolo utilizzato.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Accesso disabili

I titolari di contrassegno per invalidi residenti nel Comune di Prato devono comunicare una sola volta all'Ufficio Permessi n. 1 (una) targa del veicolo utilizzato, i dati del proprietario e la tipologia del veicolo stesso.
In caso d'uso di un diverso veicolo rispetto a quello registrato, dovranno essere preventivamente comunicati la targa, gli estremi del contrassegno, i dati del conducente, la tipologia del veicolo ed il periodo di utilizzazione dello stesso.
I titolari del suddetto contrassegno sono autorizzati al transito ed alla sosta nella ZTL.
La sosta è consentita negli appositi spazi individuati da idonea segnaletica o, in assenza o in caso di indisponibilità di questi, in qualsiasi altro ambito purché non costituisca intralcio o pericolo alla circolazione. La sosta non è consentita nelle seguenti piazze: Piazza del Comune, Piazza Duomo, Piazza Buonamici e Piazza S. Maria in Castello.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

I veicoli dei clienti strutture ricettive situate all'interno della ZTL di Prato o delle aree pedonali possono accedere all'interno della ZTL
I titolari delle strutture ricettive dovranno rilasciare il permesso all'atto della registrazione e inserire i dati entro 24 ore mediante il servizio telematico messo a disposizione dal Comune alle condizioni indicate nell'autorizzazione all'accesso a tale sistema.
Il permesso consente, con orario 00:00-24:00, il transito e la sosta negli spazi e negli orari individuati da apposita segnaletica verticale apposta.
È rilasciato ai clienti dai titolari delle strutture ricettive ed ha validità massima di sette giorni dal rilascio con scadenza alle ore 24:00 del 7° giorno dalla data di registrazione.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Permessi temporanei

E' possibile ottenere dal Comando di Polizia Municipale il permesso  di accesso alla ZTL di Prato che è rilasciato con validità giornaliera per:
  • i veicoli impiegati per necessità eccezionali operative o logistiche di manutenzione e riparazioni d'urgenza e per interventi di lavori stradali urgenti e non differibili; 
  • i veicoli impiegati per trasporto o ritiro, da parte di privati, di oggetti voluminosi presso attività artigianali o commerciali. La sosta è limitata alle operazioni attive di carico e scarico, a condizione comunque di non costituire intralcio o pericolo alla circolazione, per un tempo massimo di trenta minuti, con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio;
  • i veicoli impiegati dai rappresentanti per il trasporto di preziosi o campionari voluminosi. La sosta è consentita, ad eccezione di Piazza del Comune, di Piazza Duomo, di Piazza Buonamici e di Piazza Santa Maria in Castello e limitatamente alle operazioni attive di carico e scarico per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. La sosta non deve comunque costituire intralcio o pericolo alla circolazione;
  • i veicoli acquistati o comunque acquisiti in sostituzione di altri già muniti di permesso in corso di validità, nei giorni ed orari di chiusura al pubblico dell'ufficio competente al rilascio. La validità è limitata alla riapertura dell'ufficio stesso;
  • i veicoli impiegati per operazioni attive di carico e scarico merci e per un tempo massimo di trenta minuti con l'obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l'orario in cui la sosta ha avuto inizio. Il rilascio del permesso è subordinato alla presentazione del certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. e di idonea documentazione attestante contratti di manutenzione o di servizio all'interno della ZTL;
  • i veicoli impiegati per casi non previsti ed imprevedibili valutabili di volta in volta dal Comando di Polizia Municipale. I permessi temporanei (categoria T) rilasciati dal Comando di Polizia Municipale, numerati progressivamente, possono essere richiesti fino ad un massimo di 5 (cinque) volte nel mese di calendario.
E' inoltre previsto l'accesso in ZTL pe celebrazione matrimoi .
Il permesso consente il transito e la sosta negli spazi indicati nello stesso; è rilasciato, alternativamente, dall'Ufficio di Stato Civile o dalla società affidataria del servizio.
Possono essere rilasciati fino a n. 3 (tre) permessi per cerimonia

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Nel caso di  accesso nella ZTL di Prato, senza autorizzazione non risultano modalità per sanare la propria posizione

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Polizia municipale Prato

Ufficio Permessi

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

APPROFONDIMENTI

Comune di Prato

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

 





Inserisci Commento

Nome Email
Commento